Pubblicata il 03/02/2017

Tempio - Arriva la fine di un'epoca: chiude la Libreria Max 88 dopo 29 anni e 5 mesi. Il titolare Dessena lascia con commozione.

 

Tempio: arriva la fine di un'epoca: chiude la Libreria Max 88 dopo 29 anni e 5 mesi di attività. La Libreria è l'unica presente in città e la notizia di chiusura, non rappresenta un beneficio per la comunità, ma un rammarico ed una tristezza. Il titolare Dessena ha dato l'annuncio su Facebook scrivendo: "29 anni e 5 mesi. Tali e tanti sono gli anni da libraio. Passo la mano. Finita la benzina. Grazie a chi ci ha sostenuto in tutti questi anni, alla città dove vivo, ma soprattutto alle persone, e sono tante, che con me hanno collaborato in questa magnifica avventura". La libreria rappresentava un luogo unico della città perchè oltre a vendere i libri, ha dato asilo a molti scrittori e piccole case editrici, ha creato iniziative per coinvolgere grandi e piccoli alla lettura cartacea. La libreria negli ultimi anni si è imbattuta nella difficile battaglia con il libro in digitale. Il risultato? Clienti meno affezionati ai libri in carta, ma molto di più alle letture online. Le vendite hanno conosciuto sicuramente un calo, ma non sono arrivate mai allo zero assoluto. Quindi.. battaglia persa contro la tecnologia, la crisi o semplicemente un passaggio di mano? Non si sa di preciso, è probabile la concatenazione di tutti questi effetti, che ha portato Dessena a "staccare la spina". Lui si dedicherà ad altro e la libreria sarà affidata in gestione, con la speranza che il profumo del libro in carta, attragga lettori anche nel futuro. 

News48

Scritto da: Maurizio Savigni