Pubblicata il 10/06/2019

Tempio: 11 arrestati per traffico di droga. Sgominata una banda dai Carabinieri all'alba

 

Tempio, è stata la constatazione di un aumento esponenziale dell'uso di cocaina tra i più giovani, a far partire le indagini sullo spaccio di droga nei comuni dell'alta Gallura. Con appostamenti, foto e riprese grazie al lavoro dei militari della Compagnia di Tempio, il nucleo cinofili di Abbasanta, lo squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna e il comando provinciale di Cagliari, è stato possibile sgominare una banda di 11 persone, all'alba di oggi. La droga che smerciavano, arrivava da Cagliari. Gli undici indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo e in concorso tra loro di detenzione e vendita di sostanza stupefacente. Essi sono persone di anni 58, 28, 18, 21 (2 persone), 23, 33 di Tempio (difesi dagli avvocati Giuseppe Corda, Immacolata Natale, e Marcella Muzzu); una 18 enne di Calangianus, un 23 enne nato a Cagliari e residente a Olbia, una 65 enne e un 27 enne di Cagliari. Secondo gli inquirenti, le persone arrestate si dedicavano allo spaccio di cocaina, hashish ed ecstasy. Le indagini sono coordinate dal procuratore di Tempio, Gregorio Capasso, e dalla sostituta Ilaria Corbelli. E' stato accertato che l'organizzazione, gestiva lo spaccio della droga tra Tempio, Aggius, Luras, Luogosanto, Arzachena e Calangianus. Un tempiese prendeva le ordinazioni e dopo aver contrattato il prezzo mandava dei corrieri a Cagliari per ritirare ingenti quantità di droga. Una volta recapitata a domicilio, la droga veniva preparata in dosi dai suoi uomini.

 

News48

Redazione C48