Pubblicata il 25/03/2017

Telefonia fissa e Adsl - L'AGCOM vara lo stop alla fatturazione ogni 28 giorni. Sarà mensile e gli operatori hanno 90 giorni per adeguarsi.

 

Telefonia fissa e Adsl,: l'Agcom ovvero l'Agenzia per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha varato lo stop alla fatturazione ogni 28 giorni delle bollette. Inoltre sempre l'Agcom ha stabilito che gli utenti devono conoscere gratuitamente il proprio credito residuo. Replica immediata di Asstel, l’associazione di Confindustria che riunisce le società di telecomunicazioni, che ha definito la delibera dell’Agcom «priva di basi giuridiche». Mentre il Codacons ha parlato di tutela a metà dei consumatori poiché non si capisce perché per la telefonia fissa i canoni debbano essere mensili, mentre per quella mobile la fatturazione può essere a 28 giorni. Comunque sia chiacchiere a parte, i vari operatori hanno 90 giorni da oggi per adeguarsi, previe sanzioni. Lamentele su questo fatto erano state espresse anche dal nostro regista, che non capiva il senso. Ora rimane da capire se le fatturazioni delle chiamate mobili saranno anch'esse cambiate ad un mese. Siete d'accordo?

News48

Scritto da: Maurizio Savigni