Pubblicata il 01/02/2017

Telefonia - Da giugno nei paesi dell'UE, sparirà il servizio roaming. E' arrivato l'accordo tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea

 

Telefonia: è arrivato l'accordo tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea sull'estinzione della tariffa roaming in tutti i paesi appartenenti dall'Unione Europea. Le tariffe all'ingrosso saranno più basse delle attuali. Oggi si spendono circa 50 euro per ogni gigabyte di internet consumato. Da giugno se ne spenderanno a 7.7 euro, per poi scendere gradualmente a 2.5 euro a Gigabyte dal 1 gennaio 2022. Gli organi dei piani alti dell'Unione Europea vogliono però una garanzia, e cioè l'ammodernamento delle reti mobili, in modo che ogni cittadino europeo possa avere una connessione stabile ovunque vada. 

News48

Scritto da: Maurizio Savigni