Pubblicata il 05/01/2018

Tecnologìa - Apple e Microsoft sono al lavoro per riparare le falle nei processori.

 

Tecnologìa - Dopo le falle riscontrate ai processori da parte di Google Project Zero, Microsoft ed Apple corrono ai ripari. La casa di Redmond ha aggiornato Windows 10 e sta lavorando per proteggere anche i tablet a marchio Surface. Apple ha già aggiornato il sistema operativo di computer e iPhone, ed è pronta ad aggiornare anche Safari.
Apple spiega di aver risolto una delle due falle scovata dai ricercatori, che si annida solo nei processori Intel. Gli aggiornamenti, evidenzia, non hanno comportato riduzioni delle performance dei dispositivi. Per l'altra falla, che interessa i processori Amd e Arm, ci saranno presto nuovi aggiornamenti. Microsoft, dopo aver aggiornato Windows 10 ha annunciato l'arrivo di update volti a proteggere i dispositivi. Martedì  dovrebbe arrivare l'aggiornamento per i sistemi operativi più vecchi, Windows 7 e 8

News48
Redazione C48