Pubblicata il 25/10/2018

Taranto - Precipita un drone nel carcere. Dentro c'erano droga e cellulari

 

Taranto - Alcuni ignoti della malavita, ieri sera hanno tentato di consegnare ai detenuti del carcere due microtelefoni completi di cavetto di ricarica usb e un quantitativo di droga: l'apparecchio è però caduto ed ha attirato l'attenzione di un agente della Polizia penitenziaria, che ha dato l'allarme. Lo denunciano i sindacati Osapp e Sappe

 

News48

Redazione C48