Pubblicata il 27/08/2017

TANKA FORUM 2017 - Al Valtur Tanka di Villasimius cinque start up green per un’innovazione sostenibile

 

Villasimius - È stato dedicato a “Giovani e start-up innovative: Sardinia goes global” il quarto appuntamento del Tanka Forum, sulla sostenibilità come strategia per valorizzare le eccellenze “Made in Sardinia” organizzato da Valtur e Fondazione UniVerde, in collaborazione con la Fondazione Campagna Amica e Coldiretti Sardegna«La tecnologia rappresenta un ottimo strumento per lo sviluppo sostenibile. Queste 5 start up – dichiara Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde - dimostrano come l’innovazione sia sempre più green, offrendo soluzioni in ogni ambito: dalla sicurezza alimentare al turismo responsabile; dalla mobilità sostenibile alle fonti di energia alternativaLe cinque start up:  «Noi di autentico spiega Diego Lai, CTO e co-founder di autentico che offre soluzioni per l'anticontraffazione; <<È stato davvero interessante partecipare a questo Forum – dichiara Giuseppe Colistra CEO di Greenshare, azienda che punta su tecnologie per la mobilità sostenibile, - perché abbiamo potuto presentare la nostra vision innovativa, orientata alla sostenibilità».  «Da un progetto nato all'università siamo diventati una realtà internazionale. Siamo riusciti a diffondere la sharing economy collaborando con altre startup – spiega Marco Deiosso CEO di Nausdream, operatore che investe sul turismo locale; Alessandra Piras, co-founder di Brave Potions, start up per rendere meno traumatica la visita dentistica per i bambini. L'app “Super Poteri” sfrutta la tecnologia della realtà aumentata per permettere ai bambini di vivere ogni volta un’esperienza magica diversa, riducendo i costi dei materiali fisici al minimo. 

News48

Redazione C48