Pubblicata il 02/01/2019

Talana - Sospetto ordigno inesploso davanti al Comune. Intervengono gli artificieri

 

Talana - Questa mattina nel piccolo centro ogliastrino, è stato rinvenuto un ordigno rudimentale davanti al portone di ingresso dell'edificio comunale, da un dipendente del Municipio. Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Talana e di Urzulei con i colleghi della squadriglia di Lanusei. E' stato necessario anche l'intervento degli artificieri dello Squadrone Cacciatori per mettere in sicurezza la zona ed effettuare i primi rilievi. Il Sindaco Franco Tegas risponde così all'ANSA dopo il grave gesto: " E' un fatto di una gravità inaudita a cui va dato il giusto peso noi non ci facciamo intimidire e continuiamo per la nostra strada, non sarà certo questo gesto a fermarci e a mettere a repentaglio la serenità di questo paese

 

News48

Redazione C48