Pubblicata il 13/10/2018

Sud Sardegna - Martedì riapre la SS195 devastata dal maltempo degli scorsi giorni. L'Anas lavora sodo; i lavori termineranno lunedì

 

Sud Sardegna - L'Anas annuncia che martedì riaprirà la SS195, strada devastata in 3 punti dal maltempo degli scorsi giorni. L'Ad dell'Anas: Armani dice che i crolli si sono verificati a causa di una piena centennale con una dinamica particolare: 40 centimetri di acqua piovana in 24 ore, una libecciata che che ha alzato il livello del mare e delle onde di quasi un metro e ottanta, contemporaneamente si è alzata l'acqua dello stagno. Non è caduto alcun ponte , ma semplicemente l'acqua ha scavato la strada. Ora la soluzione messa in pratica è quella di proteggere le sponde con massi molto più solidi, in modo tale che non possano essere lavati dall'acqua. La prova che questi sistemi resistono è che dove si intervenì nel 2009, in seguito all'alluvione, queste protezioni hanno retto. 

 

News48

Redazione C48