Pubblicata il 03/01/2018

San Teodoro - Chiuse le indagini sul delitto di Erika Preti. Resta in carcere il fidanzato: Dmitri Fricano, accusato di omicidio volontario e di simulazione del reato

 

San Teodoro - Si sono chiuse le indagini sull'omicidio di Erika Preti. La giovane fu uccisa il 12 giugno scorso, dal fidanzato Dmitri Fricano. Questi giorni sono intervenuti nella villetta di San Teodoro, in cui si era consumato l'omicidio, i RIS di Parma, che hanno ricostruito gli ultimi momenti di vita della ventottenne aggredita a coltellate durante un litigio per futili motivi, poi presa per i capelli, trascinata per la stanza e quindi sgozzata con un secondo coltello da cucina dal fidanzato. Dmitri Fricano è accusato di omicidio volontario con l'aggravante della crudeltà, oltre che di simulazione di reato, per aver inscenato una rapina mai avvenuta.

 

News48

Redazione C48