Pubblicata il 01/07/2018

Russia 2018 - Ramos a la playa. La Russia elimina la Spagna ai calci di rigore e passa ai quarti di finale, per la prima volta nella sua storia.

 

Mondiali di Calcio Russia 2018 - Una Russia caparbia, attentissima in difesa ed abile nel gioco, manda a casa la Spagna dopo i calci di rigore. Per gli spagnoli è un "Ramos a la playa", ricordando qualche vecchia canzone. Nei primi 90 minuti di gioco hanno deciso la partita due reti della Russia, un autogol di Ignaseviç al 12° minuto e poi il gol di Dzjuba. La partita dopo essersi prolungata ai supplementari, è terminata ai calci di rigore. Gli errori di Aspas e Koke della Spagna hanno consegnato alla Russia il passaggio del turno ai quarti di finale. E' la prima volta che la Russia arriva in questa fase dei campionati del mondo; incontrerà la vincente di Croazia - Danimarca

 

News48

Redazione C48