Pubblicata il 04/12/2018

Orani - Maxi sequestro di sostanze stupefacenti ai danni di un allevatore. Nell'ovile sono stati rinvenuti 23 kg di marijuana

 

Orani - I Carabinieri della Compagnia di Ottana e della stazione di Orani, con il supporto dei Cacciatori di Sardegna, hanno scoperto, sorpreso ed arrestato in flagranza di reato un allevatore di 63 anni. Egli dovrà rispondere di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio di 23 kg di marijuana, detenzione abusiva di munizionamento e ricettazione. L'allevatore di Orani aveva suddiviso la droga in 46 sacchetti in plastica confezionati sottovuoto e nascosti all'interno di grossi bidoni di plastica che poi aveva occultato in un anfratto roccioso coperto da cespugli e vegetazione varia. All'interno di un recipiente di plastica erano custodite inoltre 68 munizioni cal.38 special e nell'ovile e nelle pertinenze sono stati rinvenuti materiali e mezzi per il confezionamento della marijuana. Sempre nel terreno in uso sono stati ritrovati due furgoni provento di furto.

 

News48

Redazione C48