Pubblicata il 07/09/2017

Olbia - Nuova ordinanza per acqua non potabile. In Via Marco Polo fuori legge i valori di cloriti, alluminio e manganese

 

Olbia - Nuova ordinanza del Comune, la terza per acqua non potabile. In Via Marco Polo, dai prelievi dell'ASL e dagli esiti dell'ARPAS, emergono valori fuori legge di cloriti, alluminio e manganese. Il divieto dell’utilizzo ai fini alimentari dell’acqua erogata nella via Marco Polo in Olbia in quanto la stessa non è idonea come bevanda e per l’incorporazione negli alimenti quando l’acqua rappresenta l’ingrediente principale (minestre, etc. ), mentre è consentito l’utilizzo per il lavaggio di verdure, ortaggi, frutta e per l’igiene della persona e della casa.

News48

Redazione C48