Pubblicata il 30/07/2017

Olbia - Internet a singhiozzo in Gallura. Il cavo di fibra ottica sottomarino che arriva da Civitavecchia, si è spezzato a 45 km dalle coste di Olbia. Disagi per molti utenti

 

Olbia - Disagi ad internet per molti operatori come Stel, McLink, Italia e Sardegna wi-fi. Il cavo di fibra ottica sottomarino, che collega Civitavecchia ed Olbia, si è spezzato a 45 km dalle coste di Olbia. Inevitabili i problemi, ma grazie ad un altro cavo di fibra ottica che arriva a Cagliari dalla Sicilia, saranno compensati. Mercoledì arriverà una nave che recupererà il cavo danneggiato e provvederà a riparare il guasto. A dare l'annuncio è stato il consorzio Janna.

News48

Redazione C48