Pubblicata il 29/07/2017

Nuovo test missilistico della Corea del Nord. Pyongyang annuncia di essere in grado di colpire gli Stati Uniti continentali

 

Corea del Nord - L'Agenzia di stampa coreana (Kcna) ha espresso che Kim ha dichiarato grande soddisfazione dopo che il missile Hwasong-14, lanciato il 4 luglio, ha raggiunto un'altezza massima di 3.725 chilometri e ne ha percorsi 998 chilometri prima di cadere nelle acque vicine al Giappone. Gli analisti statunitensi ora credono e temono, poichè gli armamenti coreani potrebbero raggiungere città americane come Los Angeles o Chicago. E da Pyongyan arriva la conferma come minaccia: siamo in grado di colpire gli Stati Uniti continentali.

News48

Redazione C48