Pubblicata il 05/07/2017

Nocera - Equitalia multa un imprenditore campano per un centesimo. Fisco sempre più balordo. L'imprenditore ironizza e dice: chiederò la rateizzazione

 

Nocera - Un imprenditore, il Signor Tamigi, questi giorni si è visto recapitare una lettera da parte di Equitalia. Preoccupato e amareggiato, il Signor Tamigi, ha aperto la lettera dove il fisco italiano, gli chiedeva di pagare un centesimo. L'impreditore è rimasto sbalordito e commenta: purtroppo questa è l'Italia. Si può inviare ad un cittadino da pagare un importo così misero? Immagino quanto sia costato l'intero procedimento allo Stato, tra stampa e spedizione ed ahimè a noi cittadini. L'imprenditore conclude ed ironizza: magari chiederò la rateizzazione.

News48

Redazione C48