Pubblicata il 11/02/2017

Milano - 16 enne assalita e molestata da due nordafricani in treno. La ragazza ha un trauma cranico, una costola rotta e contusioni multiple. Sconosciuti gli autori del gesto

 

Milano: nel pomeriggio di giovedì, una 16 enne è stata assalita e molestata da due nordafricani nel treno Milano-Vigevano. La ragazza prima di confidarsi con le amiche e i genitori, si è sentita male mentre ieri era a scuola. Ha accusato nausea e capogiri. E' stata accompagnata in Ospedale, dove le sono state riscontrate: un trauma cranico, una costola rotta e contusioni multiple. La ragazza nel viaggio era insieme ad un'amica, che era scesa alcune stazioni prima di Vigevano. Proprio nel lasso di tempo che la sua amica non c'era e Vigevano, due nordafricani come ripetuto, l'hanno molestata. I due non sono stati identificati e nessun passeggero presente nel treno, ha parlato con gli inquirenti. Queste notizie non fanno altro che alimentare la rabbia degli italiani contro una politica corrotta e troppo buonista, ove i delinquenti sembrano aver più privilegi, a scapito dei cittadini e delle famiglie oneste e rispettose.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni