Pubblicata il 25/07/2017

Microsoft - Dopo 32 anni addio a Paint. Il programma di disegno non riceverà più aggiornamenti ed entro l'autunno potrebbe essere rimosso

 

Microsoft - Addio a Paint dopo 32 anni. Programma blasonato, ma superato dalla concorrenza del professionale Photoshop. Negli ultimi anni, Paint ha coperto più un ruolo veloce come programma da uso per ritagliare foto velocemente, nulla di più. Nato nel 1985 con Windows 1.0, Paint ha disegnato la carriera con una versione unica di Pc Paintbrush, nulla di più. Nel 1998 cambiò qualcosa con l'introduzione della possibilità di salvare le foto in JPEG. Qualche aggiornamento fino a Windows 10, ma nulla di sostanziale. Un software amato da tutti e che molti rimpiageranno; si perchè il programma da oggi 25 luglio 2017, non riceverà più aggiornamenti ed entro l'autunno potrebbe sparire insieme ad Outlook. Al suo posto? Paint 3D, un Paint rinnovato, con tante funzioni per il prossimo futuro di stampa 3D. Insomma.. un passaggio di testimonial. 

News48

Redazione C48