Pubblicata il 30/08/2017

Meteo Sardegna - Settembre inizierà in grande spolvero. Crollo termico anche di 16 gradi, temporali, vento forte e piogge. Il tutto da venerdì

 

Meteo Sardegna - Arriva forse il vero cambio metereologico che dovrebbe sancire la fine dell'estate e del caldo intenso. Settembre inizierà in grande spolvero, cioè con un deciso cambio delle condizioni atmosferiche. Giovedì l'ondata di caldo cesserà e da venerdì ci sarà spazio al cambiamento grazie ad una perturbazione atlantica in deciso affondo sull'Italia. Secondo i modelli e i centri di calcolo, potrebbe andare ad insidiarsi una goccia fredda. In tale frangente le temperature già sabato saranno crollate di 16/17 gradi nelle zone interne e si passerà da valori sopra la media di 4/5 gradi, a valori sottomedia anche di 8 gradi. Le temperature massime da sabato per almeno 4 giorni non dovrebbero superare i 28 gradi. Tornerà il vento e sarà forte in Gallura con raffiche di 60/75 km/h e moderato altrove.Potrebbero tornare anche i temporali soprattutto nelle aree centro-settentrionali.  L'entità e la distribuzione dei fenomeni dipenderà dalla traiettoria d’ingresso della perturbazione e dall’esatta collocazione del Vortice di Bassa Pressione, perciò vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti meteo per ulteriori conferme o smentite.

News48

Redazione C48