Pubblicata il 02/02/2018

Meteo Sardegna - Dopo le prime piogge, da stasera calo termico e dalla notte quota neve a 800 metri. Domani possibili deboli nevicate a quote collinari. Maestrale in rinforzo

 

Meteo Sardegna - Buon pomeriggio amici lettori. Già in nottata ed in mattinata abbiamo assistito all'arrivo di piogge sparse sulla nostra isola. Da segnalare i 30 litri di pioggia per metro quadrato caduti su Oristano. Fa ancora caldo, questo perchè siamo attraversati da un flusso mite sub tropicale con polveri sahariane che sta influenzando tutta la regione. Si segnalano massime vicino ai 20 gradi nel sud Sardegna. Da stasera cambia tutto: tornerà il maestrale che soffierà con raffiche di 50/70 km/h in Gallura e 30/50 km/h altrove. Assisteremo ad un corposo calo termico. Da stanotte tornerà la neve sui monti. Inizialmente la quota si attesterà sui 800 metri, ma domani scenderà ancora e potremo assistere a sporadiche nevicate a quote collinari sui 500 metri. Le piogge saranno esigue e non staneranno l'incubo della siccità. Da domenica le temperature minime e massime si riporteranno nei valori consoni del periodo. Insomma, farà freddo. Per chi non lo avesse ancora fatto, ricordiamo di seguire tutti i nostri aggiornamenti sulla pagina Facebook: Canale 48 Web Tv il cui link diretto per accedervi e visualizzare i contenuti è: https://www.facebook.com/canale48/?ref=bookmarks

 

News48

Redazione C48