Pubblicata il 06/03/2018

Meteo Sardegna - Dal gelo al caldo africano: sabato previsti picchi di 26 gradi in molte zone dell'isola

 

Meteo Sardegna - Dal gelo al caldo africano. Una settimana fa le isoterme a 1500 erano sui -10 gradi e l'isola viveva giornate di neve e ghiaccio fin sulle coste della Gallura. Ora cambia tutto: tra venerdì e sabato si attiverà un flusso d'aria calda africana proveniente dall'Algeria (come accade spesso d'estate). La colpa è di un profondo sistema depressionario a largo della penisola iberica, che invierà aria fredda polare marittima fino alle zone interne del Marocco. Ciò provocherà la risalita di aria calda desertica verso la nostra regione. Sabato potremo assistere ad una giornata di tarda primavera con picchi di 26 gradi in alcune zone dell'Isola, come ad esempio in Ogliastra, Campidano, Baronia ed Oristanese. Più contenuti i valori di temperatura in Gallura, dove faticherebbero a superare i 22 gradi. Sarà un fuoco di paglia: infatti il caldo nord africano avrà le ore corte e già domenica l'aria fredda polare inizierà a entrare sulla nostra isola, provocando un drastico calo delle temperature.

 

News48

Redazione C48