Pubblicata il 02/12/2017

Meteo Gallura - E' tornata la neve sul Limbara. Stanotte attenzione alle gelate. Farà freddo anche in costa. Le temperature scenderanno fino a -3 gradi. Prudenza nelle strade

 

Meteo Gallura - Alla fine tutti ci aspettavamo la neve, compresa la Protezione Civile, ma alla fine è stato un flop per tutti. Dai modelli matematici, ai siti meteo, all'Aeronautica Militare, alla Protezione Civile, tutti abbiamo sbagliato le previsioni ed era plausibile, vista l'incertezza nell'elaborare le previsioni in tutta la settimana ( caso raro, ma possibile ). Nel nuorese tutti si aspettavano la neve nei centri di alta montagna (Fonni, Desulo o Tonara), ma alla fine la coltre bianca ha imbiancato i monti. Anche da noi in Gallura è stato così. Si è ben imbiancato il Monte Limbara, come da foto di copertina. Ora veniamo al dunque: da stasera le temperature di notte crolleranno sensibilmente e scenderanno sotto lo zero a Tempio e Calangianus, ivi i comuni limitrofi. Tempio e Calangianus domani mattina prima del sorgere del sole ( periodo in cui la temperatura è più bassa ), potranno toccare anche -3°/-4° Farà freddo anche nei comuni di costa. Ad Olbia e in tutti i comuni adiacenti al mare, non andrà meglio con colonnina di mercurio che si stabilizzerà tra 0 e i 3 gradi ovunque. Raccomandiamo la massima prudenza nelle strade. Non invadete la corsia opposta, andate piano, se notate il manto stradale scivoloso, rallentate con le marce del motore. Il freddo notturno durerà almeno fino a martedì.

 

News48

Redazione C48