Pubblicata il 08/09/2017

Messico - Sale a 15 il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 8.2.

 

Messico - Sale a 15 il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 8,2 ( ribassato da 8.4 ), ad una profondità di 35 km che ha devastato il Messico Sud-occidentale. Le vittime sono tutte nella regione di Oaxaca, tra cui due bambini. Il terremoto è stato avverito da 50 milioni di persone. Ingenti i crolli e i danni, anche in Guatemala, stato al confine con il Messico, vicino al quale vi è l'epicentro del terremoto. Il meccanismo che ha generato questo terremoto, ha spiegato il sismologo Alessandro Amato, dell'Ingv,è legato alla placca oceanica che spinge sotto quella continentale americana.

News48

Redazione C48