Pubblicata il 01/04/2017

Marte - Team di studiosi conferma l'esistenza di Oceani e tsunami in passato, poi un asteroide avrebbe reso il pianeta, così come lo vediamo oggi

 

Marte: un team di studiosi conferma l'esistenza di Oceani e tsunami in passato. La causa poi di come vediamo il pianeta rosso oggi, sarebbe da attribuire alla caduta di un asteroide marziano. E' tantissimi anni che gli studiosi provano a capire l'esistenza di crateri e tsunami, ma poi non riuscirono a dimostrarlo. Un attuale gruppo di ricerca, pare che sia riuscito ad individuare il mistero, pubblicando un articolo nel Journal of Phisical Research. In questo articolo si spiega come lo tsunami abbia contribuito allo sviluppo di un determinato tipo di rocce. Inoltre il gruppo avrebbe trovato un cratere situato nel nord del pianeta, che farebbe ipotizzare la creazione dovuta alla caduta di un asteroide nell'Oceano Settentrionale. La caduta avrebbe generato un potente tsunami con il rilascio di enormi depositi. Ora viene la domanda: tanti studi, tante scoperte, ma Marte ha ospitato vita o no? Parola alla scienza

News48

Scritto da: Maurizio Savigni