Pubblicata il 08/12/2018

Marche - Tragedia durante un concerto di Sfera Ebbasta in una discoteca: 6 morti, 12 feriti gravi e 100 feriti lievi. Si indaga sull'uso di spray urticante e dei biglietti venduti.

 

Marche - Tragedia a Corinaldo dove durante un concerto all'interno della discoteca La Lanterna Azzurra, di Sfera Ebbasta, si è verificata una calca dopo lo spruzzo da parte di ignoti di uno spray urticante. Il bilancio per ora parla di 5 ragazzi morti, più una madre che stava accompagnando la figlia al concerto. Vi sono 12 feriti gravi, di cui 7 in pericolo di vita. Oltre 100 i feriti lievi o mediamente gravi. A Corinaldo e Senigallia è stato proclamato il lutto cittadino. L'inchiesta sulla tragedia si muove su due fronti. Da un lato si indaga su chi ha spruzzato lo spray al peperoncino; dall'altro sul sovraffollamento e sulle misure di sicurezza della discoteca. I reati al vaglio sono, nel caso della persona che ha usato lo spray - sembra una ragazza - quelle di morte come conseguenza di altro reato o l'omicidio preterintenzionale. Nel caso dei gestori della discoteca, l'omicidio colposo. "I biglietti venduti sono circa 1.400 a fronte di una capienza di 870 persone circa", ha detto il procuratore capo della Repubblica di Ancona Monica Garulli.

 

News48

Redazione C48