Pubblicata il 09/01/2019

Maltempo - Uomo disperso sul Limbara durante una fitta nevicata. Ricerche in corso

 

Maltempo - Questo pomeriggio un uomo di circa 40 anni, è uscito sul Monte Limbara forse per una scampagnata, ma a causa dell'improvviso arrivo della neve non è riuscito a trovare la via di ritorno per l'auto. Il veicolo è stato trovato nella zona della Funtana di Li Frati. Pare che l'uomo sia riuscito ad avvisare i soccorsi prima dello spegnimento del cellulare, affermando di essersi riparato nell'incavo di una roccia. Sono in corso le ricerche con il coordinamento del Corpo Forestale, di Forestas, Carabineiri, polizia, vigili del fuoco, protezione civile ed alcuni volontari.  Il cellulare dell'uomo risulta spento e le ricerche sono complicate dalla neve e dalla fitta nebbia. Ci auguriamo tutti che la storia abbia un lieto fine. Sono ore di gelo e le condizioni di sopravvivenza con le temperature rigide sono importanti e il tempo fisico gioca un ruolo importante.

Aggiornamento 22.25: purtroppo il maltempo ha costretto ALCUNI volontari e le forze dell'ordine a sospendere le ricerche, che riprenderanno domani mattina.

Aggiornamento 22.50: alcuni volontari si stanno sacrificando e stanno dando tutto il loro contributo e le proprie forze per trovare il disperso. 

Aggiornamento 03.30: Alessandro Uscidda, noto fisarmonicista della Gallura, residente a Luras dove è sposato, è stato trovato dai soccorritori. Molto infreddolito, ma sta bene. Complimenti a chi ha contribuito alle ricerche senza sosta

News48

Redazione C48