Pubblicata il 22/09/2018

La Maddalena - 500 persone scendono in piazza in difesa dell'Ospedale Paolo Merlo

 

La Maddalena - 500 persone si sono date appuntamento in piazza per difendere la sanità pubblica e l'ospedale Paolo Merlo. In prima linea c'era anche il sindaco Luca Montella: che dice "non c'è manifestazione pacifica in difesa del nostro ospedale alla quale saremo assenti". L'Ospedale Merlo da anni sta subendo un grave processo di smantellamento come tanti altri piccoli ospedali sardi. In piazza sono scesi anche gli attivisti di A Foras che attaccano: "A La Maddalena chiudono l'ospedale, ma riapriranno la scuola della marina per gli ufficiali del Qatar che, guarda caso, è lo stesso che sta costruendo il Mater di Olbia e che sta facendo grandi acquisti in Gallura negli ultimi tempi. Alla fine dei conti chi ci perde sono i cittadini sardi che vedono chiudere gli ospedali più vicini a loro".

 

News48

Redazione C48