Pubblicata il 27/07/2017

Grosseto - Capo polizia municipale spara, uccide il figlio 17 enne e si toglie la vita. La tragedia è accaduta a Porto Santo Stefano

 

Grosseto - La comandante della polizia municipale di Monte Argentario, ha sparato al figlio 17 enne e poi si è tolta la vita. Il ragazzo è rimasto ferito alla testa gravemente ed è morto poco il trasferimento all'ospedale di Siena. La tragedia è accaduta a Porto Santo Stefano.

News48

Redazione C48