Pubblicata il 13/06/2017

Grecia - Violento terremoto di magnitudo 6.2 tra le Isole Lesbo e Chios. Un morto e decine di feriti. Danni e crolli in molti edifici

 

Grecia - Ieri pomeriggio in Grecia tra le Isole Lesbo e Chios, si è verificato un violento terremoto di magnitudo 6.2 che ha causato un morto: una donna di 45 anni nella zona di Vrissas, a sud di Lesbo e decine di feriti. Danni e crolli in molti edifici. Molta paura. Scossa avvertita anche ad Atene.

News48

Redazione C48