Pubblicata il 01/02/2018

Gran Bretagna - Ministro britannico arriva con due minuti di ritardo alla Camera dei Lord. Chiede scusa ed annuncia le dimissioni

 

Gran Bretagna - Arriva una notizia che ha di sorprendente dalla Camera dei Lord. Il Ministro britannico del Dipartimento Internazionale per lo Sviluppo: Michael Bates, dopo essere arrivato con due minuti di ritardo si è espresso così rivolgendosi alla parlamentare Ruth Lister: "Mi scuso per la maleducazione che ho mostrato non facendomi trovare al mio posto per rispondere alla sua domanda. Nei cinque anni in cui è stato un mio privilegio rispondere alle domande per conto del governo ho sempre creduto che dovremmo elevare il livello di cortesia e rispetto nel rispondere. Mi vergogno per non essere stato al mio posto, e di conseguenza offrirò al primo ministro le mie dimissioni con effetto immediato". Insomma è bastato un ritardo di 120 secondi per annunciare le dimissioni; in Italia ci sono casi in cui alcuni politici non vanno mai o raramente alla Camera, e nessuno si scomoda a fare queste cose. Gli inglesi usando le parole di una canzone direbbero: "ma che ne sanno in Italia?" Per chi non lo avesse ancora fatto, ricordiamo di seguire tutti i nostri aggiornamenti sulla pagina Facebook: Canale 48 Web Tv il cui link diretto per accedervi e visualizzare i contenuti è: https://www.facebook.com/canale48/?ref=bookmarks

 

News48

Redazione C48