Pubblicata il 14/03/2018

Gran Bretagna - La Premier May ha decretato l'espulsione di 23 diplomatici russi

 

Gran Bretagna - La Premier Theresa May ha annunciato l'espulsione di 23 diplomatici russi per il caso Skripal. I diplomatici avranno una settimana per partire, ha detto la premier britannica ai Comuni. L'ex spia russa Serghei Skripal è stata avvelenata a Salisbury assieme alla figlia con agente nervino. L'ambasciata russa a Londra ha replicato affermando che si tratta di una decisione "del tutto inaccettabile, ingiustificata e miope", e sostenendo che "tutta la responsabilità per il deterioramento dei rapporti tra Russia e Gran Bretagna ricade sull'attuale leadership politica britannica". La May ha reso noto di aver revocato ogni prossimo invito o visita del ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov in relazione al caso Skripal. Ha inoltre annunciato che non vi saranno delegazioni ufficiali né rappresentanti della famiglia reale ai Mondiali di calcio di Russia 2018

 

News48

Redazione C48