Pubblicata il 13/06/2018

Economia - Dal 2019 pensioni più basse

 

Economia - Dal 2019 per chi andrà in pensione, gli assegni per la pensione saranno più leggeri. A partire dal prossimo anno, chi si ritirerà dal lavoro percepirà una pensione annua inferiore, mediamente, di oltre l'1% rispetto a chi ci è già andato o ci andrà quest'anno. Il decreto che lo stabilisce è il dm 15 maggio del ministero del lavoro, che fissa i coefficienti di trasformazione del montante contributivo validi dal 2019 al 2021. Un lavoratore con 100 mila euro di contributi versati e 65 anni d'età, ha visto calare in questi anni la propria pensione di circa 900 euro. Il prossimo anno sarà di 5.245 euro, nel 2009 è stata di 6.136 euro.

 

News48

Redazione C48