Pubblicata il 02/02/2017

Eccellenza - Dalla prossima stagione, l'obbligo di schierare quattro giocatori fuoriquota, scende a tre. Lo annuncia il Presidente Cadoni

 

Eccellenza: dalla prossima stagione calcistica, l'obbligo di schierare quattro giocatori fuoriquota, scenderà a tre. Due fronti contrapposti si fronteggiavano uno per la difesa "dell'obbligo a quattro", mentre un fronte era per "l'obbligo a due". Le società con l'uso di quattro giovani risparmiano denaro, dimezzano i costi e danno la possibilità ai giovani di esprimersi al meglio. Dal prossimo anno però si passa a tre fuoriquota, uno del '97, uno del '98 e uno del '99. Il Presidente della FIGC sarda dice che l'obbligo di inserire solo due fuoriquota, avrebbe vanificato il lavoro di valorizzazione..

News48

Scritto da: Maurizio Savigni