Pubblicata il 28/01/2018

Eccellenza - 20 esima giornata: Calangianus e Taloro Gavoi pareggiano 1 a 1 al Signora Chiara. A segno Tusacciu per i giallorossi e Falchi per i rossoblu

 

Eccellenza - 20 giornata: Calangianus e Taloro Gavoi hanno pareggiato 1 a 1 nel match disputato al Signora Chiara. Giallorossi privi di Senes e Catalano. Il Calangianus ha iniziato bene il primo tempo. Dopo 8 minuti e 15 secondi, Tusacciu riceve tutto solo un cross nella parte destra del campo, corre qualche metro e a tu per tu con Tilocca, insacca alle spalle di quest'ultimo. Il Taloro ha tentato di reagire, ma i giallorossi hanno giocato bene fino alla metà del primo tempo. Al 27 esimo è arrivato il gol degli ospiti con Falchi, ex giocatore del Calangianus. Il gol è arrivato dopo che Juan in area di rigore ha stoppato male la palla, raccolta e lanciata in porta di freddezza dal numero 9 del Taloro Gavoi. Gli ultimi 10 minuti della prima frazione di gioco, sono stati giocati meglio dalla formazione rossoblù. Il secondo tempo si è aperto con la foga del Taloro Gavoi che fin dalle prime battute ha tentato di varcare la porta dei giallorossi, senza riuscirci. I giallorossi dopo qualche minuto sottotono, hanno cercato varie volte la porta degli ospiti. Secondo tempo che è stato condizionato da scelte arbitrali discutibili, che hanno condizionato la bella partita. Le due squadre cercavano punti importanti, ma alla fine il pareggio ed un punto a testa sono più che giusti. Evidenziamo le ottime prestazioni giocate dal difensore Melino e dai giocatori di casa quali: Cugini, Deriu e soprattutto Tusacciu. Domenica prossima il Calangianus giocherà a Samassi, squadra che oggi ha sconfitto 3 a 0 il Muravera ed è in ascesa nelle parti alte della classifica. Ai giallorossi servono punti, perchè non navigano in acque tranquille: 18 punti, in piena zona play-out.

 

News48

Redazione C48