Pubblicata il 22/01/2018

Cronaca - Ancora sangue nelle strade del Nord Sardegna. Travolto ed ucciso un operaio mentre lavorava lungo la strada tra Perfugas e Santa Maria del Coghinas

 

Cronaca - Ancora sangue nelle strade del Nord-Sardegna. Dopo la morte di 2 giovani, avvenuta in due tragici incidenti nel week-end, stamattina si è verificato l'ennesimo incidente mortale. Poco prima delle 09, un operaio di Erula: Nicola Franco Unida, è stato travolto da una panda, lungo la strada che collega Perfugas a Santa Maria del Coghinas. L'operaio, un cantoniere, si apprestava ad effettuare dei lavori lungo il ciglio della strada. A bordo del veicolo che ha travolto il 62 enne, c'era un giovane di Chiaramonti, il quale potrebbe esser stato accecato dal sole. I medici del 118 hanno provato a rianimare l'uomo, ma purtroppo senza esito: è morto sul colpo. I rilievi sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnìa di Porto Torres. Foto: Ivan Nuvoli

 

News48

Redazione C48