Pubblicata il 25/08/2017

Corea del Sud - L'ex direttore della Samsung Lee Yae-yong è stato condannato a 5 anni di reclusione. Su lui pendono accuse di corruzione, appropriazione indebita e falsa testimonianza

 

Corea del Sud - L'ex direttore della Samsung Lee Yae-yong è stato condannato a 5 anni di reclusione. Lee Jae-yong è stato giudicato colpevole di corruzione, appropriazione indebita e altri reati. La Procura sudcoreana aveva chiesto una condanna a 12 anni di reclusione.

News48

Redazione C48