Pubblicata il 15/09/2017

Corea del Nord - Nuovo lancio di un missile che ha sorvolato ancora una volta pericolosamente il Giappone. Convocata una riunione del Consiglio di Emergenza delle Nazioni Unite

 

Corea del Nord - Ancora una provocazione del regine di Pyongyang con il lancio del secondo missile in meno di tre settimane, che ha sorvolato ancora una volta l'isola Giapponese di Hokkaido. Il missile è stato lanciato dai pressi di Pyongyang ha volato per ben 3.700 chilometri, affondando nel Pacifico settentrionale, e volando ad una altezza di circa 770 chilometri. Poche ore prima del lancio del nuovo missile la Corea del Nord attraverso la sua agenzia di stampa ufficiale aveva minacciato direttamente il Giappone. Le quattro isole dell'arcipelago giapponese dovrebbero essere affondate da una nostra bomba atomica, aveva dichiarato la commissione nordcoreana per la pace nel Pacifico asiatico, aggiungendo che il Giappone non deve più esistere accanto a noi. Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha indetto una riunione d'emergenza

News48

Redazione C48