Pubblicata il 30/08/2017

Corea del Nord - I media di Stato: il prossimo obiettivo dei nostri missili, sarà l'isola di Guam, nella quale si trova una base militare degli Stati Uniti, considerata invasiva

 

Corea del Nord - Nuove minacce agli Stati Uniti da parte del governo dittatore di Pyongyang. La KCNA, la testata giornalistica della dittatura di Kim Jong-Un, ha annunciato che il missile balistico che ha sorvolato ieri il Giappone, è stato il primo passo verso una vasta operazione nell'Oceano Pacifico. L'obiettivo di Pyongyang è quello di bombardare la base militare degli Stati Uniti nell'isola di Guam, considerata base di invasione avanzata. Intanto l'Australia sta valutando l'ipotesi di incrementare la sua flotta navale per far fronte al comportamento molto irregolare della Corea del Nord. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa e dell'Industria Christopher Pyne 

News48

Redazione C48