Pubblicata il 13/02/2018

Carrasciali Timpiesu - La Cionfra 44 trionfa e vince il premio di carri a concorso. Secondi Quelli del Karnevale e Terzi: New Group. Tra gli estemporanei trionfa la Compagnia di San Giuseppe

 

Carrasciali Timpiesu - La Cionfra 44 con il carro "Ius Soli Apaches" ha vinto il primo premio dei carri a concorso. Secondi classificati "Quelli del Karnevale" con il carro "Scatto matto al Re"; terzi classificati: New Group con il carro UpPesi ad un filo. Tra i gruppi estemporanei ha trionfato "La Compagnìa di San Giuseppe" seguita da "Li balabeltuli" e "Li scasciati".

Un breve commento: hanno trionfato gli storici amici di La Cionfra, i veterani che da 44 anni animano Lu Carrasciali Timpiesu; da esaltare la grande prova e la grande crescita dei giovani che stanno ottenendo importanti progressi sia costruendo i carri, sia nel campo delle coreografie. Un elogio va di sicuro a Quelli del Karnevale, i più numerosi e che hanno saputo ergere un bellissimo capolavoro in cartapesta; ma non tralasciamo i giovani di New Group: bel carro, vestiti colorati arricchiti dal tocco dei palloncini multicolor. Di loro va esaltata la prestazione nelle coreografie: sempre perfetti, all'unisono. I giovani quest'anno si sono classificati più in basso dei veterani, ma stanno conoscendo una rapida ascesa e perchè no, il prossimo anno sarebbe bello vederli trionfare sul podio. Tra gli estemporanei: complimenti a tutti i gruppi; molto colore e molta originalità. Il primo posto è più che meritato per la Compagnia di San Giuseppe; bellissimi e originali anche Li Balabeltuli e Li Scasciati. Complimenti a tutti! Ci vediamo nel 2019. Quella del 2018 è stata l'edizione più colorata di sempre di Lu Carrasciali Timpiesu

 

News48

Redazione C48