Pubblicata il 16/02/2017

Carrasciali Timpiesu 2017: Fervono i preparativi e gli ultimi ritocchi della kermesse. Ecco il programma delle sfilate del 23,26 e 28 febbraio.

 

Carrasciali Timpiesu 2017: fervono gli ultimi preparativi e gli ultimi ritocchi ai carri allegorici, che quest anno andranno ad animare il Carnevale Tempiese. I fondi per realizzare tutta la kernesse sono sempre meno, ma ciò non ha voluto togliere il fatto che anche quest anno la cura dei dettagli e dell'organizzazione è massima. Dalle prime indiscrezioni pare che i carri allegorici siano stati curati in un modo più originale e diverso dagli anni scorsi. Si aspetta un gran risultato. Andiamo a vedere il programma ed il dettaglio delle sfilate. Giovedì 23 : alle ore 15.00 nel Centro Storico, il Gallo Frijola presenta l'arrivo in città di sua Maestà Re Giorgio, la sua Corte e gli Ambasciatori, la Gran Sfilata dei carri allegorici, preceduta dalla rievocazione storico-musicale del "Carrasciali Timpiesu" del corpo di ballo delle Carrascialine e della "Mascara Gaddhuresa" con le "Latin Majorettes", Miss Carnevale, la Funky Jazz Orchestra di Berchidda. Dalle 17, danzanti in maschera. Domenica 26: alle ore 15.00: sfilata dei carri allegorici con il matrimonio tra sua Maesta Re Giorgio e Mannena, e le Latin Majorettes, Miss Carnevale, gli Ambasciatori e la Corte del Re, la banda musicale città di Tempio, la banda musicale di Ossi, la Funky Jazz orchestra di Berchidda, gli Sbandieratori e musici di Sassari, le Majorettes "Città di Tempio" e le Majorettes di Berchidda. Dalle 17, danzanti in maschera. Martedì 28: alle 15.00 nel Centro Storico di Tempio la classica sfilata dei carri allegorici accompagnata dal corpo di ballo delle Carrascialine e della "Mascara Gaddhuresa". Durante la sfilata ci sarà la consegna delle targhe di partecipazione e premiazione del carro e del gruppo vincitori, con le "Latin Majorettes", Miss Carnevale, Ambasciatori e la Corte del Re, Funky Jazz orchestra di Berchidda e gli Sbandieratori di Sassari. Alle ore 19.00 in Largo XXV Aprile, vi sarà la condanna al rogo di Re Giorgio ed il saluto al Carnevale con gran finale piromusicale. Alle 17.00 danzanti in maschera. Nei prossimi giorni, seguiranno nuovi aggiornamenti dopo i comunicati stampa.

Per condividere l'articolo nei social network, basta cliccare sugli appositi "pulsanti" qui in alto a sinistra.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni