Pubblicata il 09/02/2017

Calcio - La strana esultanza di Gabriel Jesus, quando segna. Il gesto del telefono è riferito alla sua ex che l'ha piantato quando giocava in Brasile, ed ora lo assilla mentre gioca al M. City

 

Calcio: parliamo per la prima volta di una notizia divertente ma al contempo seria, su un giocatore di Premier League. Il calciatore in questione è Gabriel Jesus, 19 enne attaccante del Manchester City in Premier League. Jesus quando segna ha la solita particolarità di esultare con una sorta di telefono che esorta qualcuno a telefonarlo. E' proprio così, a confermarlo è lui: quando esulta in quel modo si riferisce alla sua ex fidanzata che quando egli giocava in Brasile l'ha piantato e non rispondeva alle sue chiamate. Ora che Gabriel gioca in Premier League con il Manchester City, lei lo perseguita e lo assilla con i messaggi e con le telefonate. E lui ovviamente che fa? Non risponde e quando segna di fatto dice alla sua ex : "beh e così adesso ti sei fatta viva"??. Sembra una barzelletta, ma anche nel mondo del calcio esistono queste vicende alquanto buffe.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni