Pubblicata il 09/07/2017

Calangianus - Tragedia nella notte: muore un giovane 39 enne, lanciandosi dalla finestra di casa

 

Calangianus - Tragedia questa notte intorno alla una in paese, mentre era in corso una festa. Un giovane 39 enne: Antonio Baldanzeddu si è suicidato buttandosi dalla finestra della casa in cui risiedeva, davanti all'ufficio postale in Via Limbara. Il ragazzo si è lanciato dal primo piano dell'abitazione, compiendo un tragico volo. Sul luogo dell'accaduto è intervenuto il personale del 118 con i Carabinieri. A quanto si apprende il giovane aveva qualche problema psichico, che potrebbe averlo spinto al suicidio, ma su questo faranno chiarezza i Carabinieri e i medici in Ospedale. Il ragazzo era conosciuto e benvoluto da tutti in paese. La data del funerale ancora non si conosce, ma la tragedia ha seminato shock e dolore in paese. Ci uniamo al dolore dei familiari e dei parenti tutti di Antonio, porgendo le nostre più sentite condoglianze.

News48

Redazione C48