Pubblicata il 29/03/2017

Calangianus - Padroni incivili con cani che sporcano in giro per il paese, arrivano le multe ed i controlli

 

Calangianus: nell'ultimo anno sono stati compiuti progressi in paese, perchè in giro c'era sempre qualche cane randagio che sporcava qua e la con escrementi il suolo pubblico, persino davanti alla Chiesa di Santa Giusta. Anche i padroni incivili che portavano a spasso i loro cani e non raccoglievano gli escrementi, restavando indifferenti, non sono mancati. E così quest anno grazie all'aiuto di 5 membri delle Guardie Zoofile il problema sta sparendo grazie a multe e controlli. Un esempio è dato dal fatto che sono arrivate multe di 160 euro ad alcune persone per la disattenzione e l'indifferenza di pulizia da escrementi del proprio cane. Questi giorni le Guardie Zoofile hanno catturato cinque cani randagi e gli hanno trasferiti in un canile ad Olbia, mentre uno è stato accompagnato da un veterinario a seguito di ferite riportate, probabilmente a causa di un'investitura. Nonostante ciò il Capo Comandante dei Vigili Urbani: Gavino Piredda ribadisce e sottolinea il fatto che non si può fare di più, riferendo che una parte di cittadini continua a non collaborare. Piredda aggiunge che vuole evitare la nascita di qualche screzio da situazioni spregievoli. Un po di buon senso da parte di tutti non guasta. Staremo a vedere 

News48

Scritto da: Maurizio Savigni