Pubblicata il 30/11/2017

Calangianus - L'amministrazione comunale si prepara con estremo tempismo all'arrivo di gelo e possibile neve. Distribuiti in vari punti del paese, sacchi di sale per disgelo

 

Calangianus - L'amministrazione comunale si è preparata con estremo tempismo all'arrivo di gelo e forse anche neve (previsioni meteo più incerte che mai). In giro per il paese sono stati distribuiti tanti sacchi da 25 kg, contenenti sale per disgelo. L'amministrazione tiene all'incolumità dei cittadini e per evitare eventuali problemi, si è voluta preparare bene, con un tempismo estremo. Diciamo ciò, in virtù del fatto che i sacchi, sono stati collocati anche da 6 giorni in varie parti del paese. Ed ora un vertice sul punto delle condizioni metereologiche: da stanotte è atteso ancora un calo delle temperature. Da domani pomeriggio, è probabile che nevichi, ma ci sono tante incognite. Incognite dovute alle incertezze dei modelli matematici, che non riescono ad inquadrare il posizionamento del nocciolo artico sui nostri mari, con consequenti previsioni sempre cambiate a distanza di 6 ore. Insomma, per pioggia o neve domani o sabato converrà il metodo più antico e usuale: guardare il cielo. Tralasciando la neve, è certo l'arrivo del gelo, con temperature minime che di notte scenderanno sotto lo zero, (anche sui -2/-3° gradi). Il gelo non demorderà almeno fino a martedì. Ed ora aspettiamo l'Anas o la Protezione Civile, se spargeranno o meno il sale nelle strade. L'amministrazione comunale calangianese, il suo lavoro l'ha già fatto. Complimenti

 

News48

Redazione C48