Pubblicata il 15/02/2018

Calangianus - Ghiaccio negli scalini di Piazza del Popolo. Una decina le scivolate e le cadute registrate in mattinata.

 

Calangianus - Stanotte, come da previsioni meteo, le temperature si sono abbassate e dopo lo scioglimento della neve caduta ieri, l'acqua rimasta nelle vie e nelle piazze, si è congelata. Stamattina gli scalini caratteristici di Piazza del Popolo erano avvolti da un invisibile e brutale manto di ghiaccio che ha provocato la caduta di una decina di persone: la maggior parte studenti e bambini che si recavano a scuola, o a prendere il pullman. Le ringhiere (per chi è riuscito ad appoggiarsi) non sono riuscite a prevenire le cadute. Tra i tanti scivolati, vi è anche un membro del nostro staff: scivolato anch'egli. Per fortuna le persone coinvolte non sembrano riportare ferite serie (come fratture), ma perlopiù si tratta di traumi e contusioni. Senza colpevolizzare nessuno: il grande assente è stato il sale, che dovrebbe essere cosparso per precauzione, nelle giornate in cui nevica. Sale antigelo che è presente in molti punti del paese già da dicembre, ma che sembra inutile, perchè non è stato mai usato salvo una volta, nei vari brevi episodi di freddo pervenuti, ultimo quello di stanotte. 

 

News48

Redazione C48