Pubblicata il 13/08/2019

Calangianus Calcio - Ecco la nuova società: Presidente Paolino Cossu e allenatore Luca Rusani e tanto altro. Risolta la crisi societaria, si riparte rilanciando il settore giovanile

 

Calangianus: arrivano notizie scottanti, quanto attese sulla squadra di calcio che andrà a disputare il Campionato di Promozione, girone B, 2019/2020. Ci giunge in redazione un comunicato stampa ufficiale: 

L’FBC Calangianus, nella persona del Commissario Straordinario Piero Mannoni, comunica che la crisi societaria, di singolare gravità, si è risolta positivamente con la costituzione del nuovo direttivo, che sarà composto da:
Sig. Paolino Cossu, Presidente
Sig. Gino Cassitta, Vice Presidente
Sig. Antonello Palmas di Castelsardo, Dirigente
Sig. Piero Mannoni, Dirigente
La guida tecnica della società è stata affidata all’ex giocatore dell’FBC Calangianus Luca Rusani. Premesso che già nei prossimi giorni sarà ufficializzato l’ingresso di altri dirigenti nella compagine sociale, si sottolinea che il gruppo dirigenziale rimarrà comunque aperto a tutti coloro che desiderano contribuire sul fronte organizzativo e/o finanziario per facilitare la nascita di un modello di gestione sostenibile e duraturo. È intendimento della nuova società creare nuovo interesse partendo dal rilancio del settore giovanile a tutti i livelli, linfa vitale per l’intero movimento calcistico calangianese. Un ringraziamento particolare è dovuto alla Famiglia Di Pellegrini, che dal primo momento ha confermato il sostegno economico a qualsiasi gruppo organizzato potenzialmente interessato a dirigere l’FBC Calangianus. Infine, ultimo ma non meno importante, a questo risultato si è giunti anche grazie all’impegno personale profuso dal Sindaco Fabio Albieri e dall’Assessore allo Sport Marco Tatti, che fin dal primo momento si sono attivati per evitare che l’FBC Calangianus scomparisse dal panorama calcistico regionale dopo 114 anni di storia.

 

News48

Redazione C48