Pubblicata il 04/09/2017

Bambina scomparsa in Francia - Arrestato un 34 enne sospettato. Tracce di dna della bimba su alcuni oggetti dell'uomo

 

Francia - Un 34 enne, è stato arrestato nell'ambito dell'inchiesta sulla scomparsa di Maelys, la bimba di 9 anni del sud della Francia. La Procura precisa che l'uomo è indagato per sequestro e detenzione di minore. Si tratterebbe di tracce di Dna di Maelys trovate su alcuni reperti appartenenti all'uomo. In particolare, l'interesse degli agenti si è concentrato sull'auto dell'uomo, nella quale potrebbe essere stata presente la bambina.

News48

Redazione C48