Pubblicata il 16/06/2017

Assemini - Rapinato un rappresentante di gioielli. Aggredito con lo spray al peperoncino. Rubate due valigette contenenti oggetti preziosi. Ricerche in corso

 

Assemini - Questa mattina è stato rapinato un rappresentante di gioielli, portate via due valigette contenenti gioielli. Secondo le indagini, due banditi con i volti coperti e armati di pistola, forse giocattolo, hanno atteso il rappresentante sotto la sua abitazione. Il commerciante, come ha riferito agli inquirenti, appena uscito di casa è stato affrontato ed uno dei malviventi gli ha spruzzato sugli occhi spray al peperoncino, bloccandolo, l'altro ha esploso un colpo di pistola in aria. I malviventi gli hanno rubato una valigetta e poi sono entrati in casa per rubarne una seconda. Ricerche in corso da parte dei Carabinieri.

News48

Redazione C48