Pubblicata il 14/04/2017

Afghanistan - Trump ordina e sgancia la madre di tutte le bombe su tunnel e grotte dell'Isis. 36 jihadisti morti. Evitata la morte di civili tramite varie precauzioni

 

Afghanistan - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ieri ha ordinato ed ha sgangiato la "madre di tutte le bombe" nella zona di Nangarhar. La bomba pesa 10 tonnellate e l'esposione può distruggere tutto nel raggio di centinaia di metri. La bomba è stata sganciata con tutte le precauzioni per non uccidere persone civili, in una zona di tunnel e grotte dove si nasconde l'isis. 36 jihadisti sono rimasti uccisi. Trump commenta e dice di essere orgoglioso di tutti i militari. Un altro passo per combattere il terrorismo, questa volta per fortuna, senza uccidere civili innocenti ed evitando danni collaterali.

News48

Scritto da: Maurizio Savigni